L’angiologia tratta le patologie che colpiscono i vasi sanguigni e linfatici. La flebologia è una branca dell’angiologia che si occupa della fisiopatologia del sistema venoso umano.
La chirurgia vascolare è la specialità che si occupa di tutti i problemi circolatori, arteriosi e venosi, escluso il cuore.
Le 4 principali aree di intervento del chirurgo vascolare:
– Patologia vascolare: quest’area va dal trattamento della patologia steno-ostruttiva delle carotidi alla patologia aneurismatica presa in senso lato, cioè non solo degli aneurismi toracici, toracoaddominali o addominali, ma anche di tutta la patologia aneurismatica dei vasi periferici;
– Trattamento tradizionale o endovascolare laser della patologia ostruttiva periferica degli arti inferiori: ischemie critiche, salvataggi d’arto, trattamento del piede diabetico,  vulnologia (trattamento delle ulcere vascolari);
– Accessi per emodialisi: dalle semplici fistole arterovenose ai loop più complessi;
– Patologia venosa: il problema dell’insufficienza venosa cronica.
Nell’ambulatorio vengono effettuati i seguenti trattamenti:
• Ecocolordoppler venoso e arterioso degli arti inferiori e superiori
• Ecocolordoppler carotideo e dell’aorta addominale
• Trattamento dei capillari mediante scleroterapia e laserscleroterapia
• Trattamento chirurgico della varici con metodiche endovascolari (laser, radiofreqeunza, schiume sclerosanti
PRENOTA LA VISITA CON IL MEDICO SPECIALISTA

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi